DISO (LE), 29-30 Settembre / 1 Ottobre 2000 - Piazza Municipio

PROGRAMMA
Venerdì 29 Settembre
- Presentazione della manifestazione
- Consegna Riconoscimento "MESSAPIA 99"
- Spettacolo "Ariacorte" (oggi "Compagnia Aria Corte") e "ARTEDANZA"
Sabato 30 Settembre
- Sonorita Mediterranee HYDROUS
- Laboratorio di musica popolare "Compagnia Aria Corte"
- Concerto di AMBROGIO SPARAGNA & QUARTETTO LUNATICO
Domenica 1 Ottobre
- Concerto del gruppo "BIZANTINA"

Manifesto

Etnica Diso Folk Festival 2000

AMBROGIO SPARAGNA

Figlio di musicisti tradizionali di Maranola (LT), studia Etnomusicologia all'Università di Roma con Diego Carpitella con cui realizza numerose campagne di rilevamento sulla musica popolare italiana.
Nel 1976 dà vita alla prima scuola di musica popolare contadina in Italia presso il "Circolo Gianni Bosio" di Roma dove nel 1984 fonda la "Bosio Big Band", un'originale orchestra d'organetti con cui nel 1988 mette in scena "Trillillì", Storie di magici organetti ed altre meraviglie, un'opera folk che utilizza la favola come espediente narrativo.
Inizia una lunga attività concertistica in Francia e in Europa insieme a Lucilla Galeazzi e Carlo Rizzo con cui pubblica in Francia nel 91 l'album "Il Trillo".
Nel 1992 scrive l'opera "Giofà il servo del Ree nel 1993 la cantata" Voci all'ariaper Radio Tre Rai. 
Nel 1995 pubblica l'album "Invitoe compone "La via dei Romei".
L'opera, che ha fra i suoi protagonisti Francesco De Gregori nel ruolo di cantastorie, viene accolta con ampi consensi al Grand Prix Italia '96.
Per il bicentenario della nascita di Giacomo Leopardi compone la cantata "Un canto s'udia pe' li sentieri", trasmessa in diretta radiofonica Rai per le celebrazioni leopardiane. 
Nel 1999 compone per l'Accademia della Canzone di San Remo le musiche per "Sono tutti più bravi di me", un musical diretto da Emanuela Giordano e mette in scena per il "Festival Musicorum Tempora" di Villa Adriana "La serva padrona di Pergolesi", che ha fra gli interpreti Lello Arena nel ruolo di Vespone. 
Per il Giubileo compone una Messa popolare per soli, coro, assemblea, orchestra d'archi e strumenti popolari che viene presentata a Ravenna nel Duomo e a Roma nella Chiesa di S. Ignazio.
Pubblica l'album "L'avvenuta profezia", Viaggio nelle Pastorali e nei repertori del Natale.